#fondi / Carabinieri in azione: una denuncia per ricettazione, un arresto per evasione dai domiciliari

da

L’ 8 agosto, a Fondi (Lt), i Carabinieri, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno identificato e denunciato in stato di libertà per “ricettazione e falsità ideologica”, un 51enne del posto, gravato da precedenti di polizia, per avere posto all’incasso, presso un istituto di credito di quel centro, un assegno bancario di euro 974,09, risultato di provenienza delittuosa, emesso dalla società Enel quale rimborso in favore di altra persona. Inoltre, il 9 agosto, alle 8 circa, sempre a Fondi (Lt), ancora i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato di evasione, S.R., 31enne di Fondi, gravato da precedenti di polizia. L’uomo, sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori dal domicilio statuito per la sua detenzione; pertanto, espletate le formalità di rito, ricondotto  presso la propria abitazione, è in attesa della celebrazione del rito direttissimo.