#formia / Atti persecutori, misura cautelare nei confronti di un 65enne

da

Nel pomeriggio del 26 novembre a Formia (Lt) i militari della locale stazione carabinieri, hanno notificato ad un 65enne il provvedimento cautelare emesso dal G.i.p. presso il Tribunale di Cassino, del divieto di avvicinamento a distanza non inferiore a metri 100, dai luoghi frequentati da una 34 enne; il provvedimento scaturisce dai ripetuti episodi di atti persecutori perpetrati dal predetto nei confronti della donna.