#formia / Furto, rapina e lesioni: misura cautelare per due minorenni

da
Nella mattinata del 12 settembre, a Formia (Lt), i militari della locale stazione Carabinieri,  a conclusione di un’articolata e specifica attività investigativa sviluppata e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Roma -  che ha concordato con le risultanze investigative dell’Arma -  hanno dato esecuzione al provvedimento di misura cautelare della permamenza in casa per due 17enni . I due giovani -  nello scorso mese di agosto -  in via Porto Caposele – secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma -  a bordo di un motociclo si sono impossessati di una catenina in oro con crocifisso strappandola dal collo di un 14enne dopo averlo colpito con schiaffi e dandosi successivamente alla fuga;  inoltre – sempre secondo quanto appurato dagli inquirenti – il 18 settembre 2018 a Formia,  si era impossesato del telefono cellulare di proprietà di un altro minorenne strappandoglielo dalle mani e dandosi alla fuga. Dopo le formalità di rito, i due sono stati trasferiti presso le proprie abitazioni come disposto dall’autorità giudiziaria.