#minturno / Anziani genitori aggrediti in casa dal figlio, finisce in manette un 46enne

da

 

Il 23 marzo, nel corso della nottata, a Minturno (Lt), i militari del locale n.o.r.m. – sezione radiomobile di Scauri (Lt) hanno arrestato un 46enne, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di “maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate, minaccia aggravata e danneggiamento”. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, dopo una chiamata al numero unico d’emergenza 112, i militari sono intervenuti presso l’abitazione dove l’uomo, nel corso di una discussione nata per futili motivi, stava aggredendo e minacciando i propri anziani genitori conviventi. L’azione dei militari dell’Arma ha evitato che la situazione degenerasse ulteriormente; le vittime sono state soccorse per le ferite riportate, mentre il 46enne, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione carabinieri di Scauri in attesa di essere associato presso la casa circondariale di Cassino a diposizione dell’A.G.