#santicosmaedamiano / Truffa dello “specchietto” in autostrada, denunciato un uomo

da

Ieri, 8 gennaio, a conclusione di specifica attività di indagine, i militari della locale stazione carabinieri hanno denunciato all’A.G. in stato di libertà, per “truffa” un 48enne campano. L’uomo, secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma, lo scorso 29 aprile 2018, percorrendo l’autostrada a1 a bordo di un’autovettura, fermava l’auto condotta da una 61enne di Santi Cosma e Damiano, inducendola con artifici e raggiri, a consegnargli la somma di settanta euro come risarcimento per il presunto danneggiamento, in realtà mai avvenuto, dello specchietto laterale del suo veicolo.