#fondi / Sono aperte le iscrizione per la seconda edizione di “YuChef”

da

“Dopo il grande successo della prima edizione, sia di partecipanti che di pubblico, conclusasi con la finale del 9 agosto nel gremitissimo anfiteatro della città di Fondi, si sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del concorso culinario YUCHEF” . E’ così che gli organizzatori annunciano il via della manifestazione dedicata ai fornelli. ” YuChef (dal gergo fondano Ju Chef, ovvero lo chef,) è ideato e realizzato da Tacabanda ed è aperto solo ed esclusivamente ai principianti. Nella mission degli autori la maifestazione è stata pensata per: ‘dimostrare che si può fare cucina di qualità ai ‘tempi’ di oggi senza perdere il gusto di ‘ieri’ . L’originalità del concorso sta proprio nel concetto di ‘mescolare’ ingredienti che rappresentano la tradizione della gastronomia, con le nuove tecniche di cottura rappresentate da modelli innovativi come: cucina a induzione, forni a vapore, planetarie e piccoli elettrodomestici che diventano Chef assistent (piccoli aiuti in cucina)”.

La partecipazione – spiegano –  è gratuita. Ogni iscritto deve indicare una seconda persona (mamme, papà, figli, amici e in ogni modo non professionisti del settore) che avrà il ruolo di assistente chef nel corso delle gare. Il vincitore verrà premiato con numerosi elettrodomestici Electrolux.  Per iscriversi consultare il link: sweethive.com/wiredexp/concorso2016 oppure recarsi presso  il punto vendita Tacabanda a Fondi (LT) in via Appia km 118,800, tel 0771 522133.

Ricordiamo che la prima edizione è stata vinta dallo YuChef Riccardo Di Fazio, assistito dall’amico Francesco Cataldi.

Il concorso è reso possibile anche grazie alla collaborazione di aziende come  Le Cinema di Fondi, il Mercato Ortofrutticolo (Mof) e Mariano Di Vito produttore del famoso pomodoro Torpedino; ed è supportato da SweetHive, una nuova piattaforma volta a creare una vera e propria community di YuChef nella quale concorrenti, assistenti, appassionati e semplici curiosi possono scambiare ricette, video e tanto altro”.