#formia / “Mago Piccolino”: lo spettacolo di beneficenza dedicato all’Avvocato e Blogger Mario Piccolino

da

“Hanno ucciso Mario!” è la brutta notizia che volò di bocca in bocca alla velocità che solo le tragedie raggiungono. Corse così ermetica, come se non esistesse alcun altro Mario, come se dicendolo si sperasse di essere smentiti. E’ stato ucciso quel 29 maggio : l’uomo, l’avvocato, l’artista, il mago, il blogger e, a qualcuno, ancora gli occhi giocano brutti scherzi se di spalle, con i capelli bianchi ed una sigaretta in mano, un uomo gioca con la sua macchinetta fotografica.

Chi vive però è l’amico, il ricordo, la passione indomabile con cui viveva la sua città, le sue persone, la sua vita: perchè si poteva avere anche un rapporto complesso, come certe intelligenze ribelli costringono, ma la convinzione è che non ci sia stata una sola persona che non abbia sperato che la notizia fosse falsa.

Per questo e per tutto il mondo, o meglio il “Villaggio Libero” che Mario racchiudeva nel suo essere semplicemente Mario, la presenza costante agli eventi o l’amico del bar che ti chiedeva di comprargli le sigarette e voleva che per forza ne fumassi dalle sue parlando di politica, filosofia o qualsiasi argomento volesse toccare, l’imperdibile appuntamento è alle porte.

Domenica, 12 marzo, ideate e organizzata dall’ “Associazione Mario Piccolino” andrà in scena, al Teatro Remigio Paone di Formia, alle 19.30, lo spettacolo di beneficenza “Mago Piccolino”.

Sul palcoscenico si alterneranno tanti protagonisti dello spettacolo e della cultura, legati in qualche modo a Mario. Con la conduzione di Antonia De Francesco, ci saranno: Achille Mazzola, Alessandro Lazzaro, Antonio Di Ciaccio, Blind Larry Di Russo, Daniel Marciano, Paolo Zamuner, I Romando da Itri, Kristian Franzini. Il tutto arricchito dalla partecipazione straordinaria di Ambrogio Sparagna.

L’ingresso è gratuito, con possibilità di prenotazione al salotto culturale “Koinè”, ma chiunque potrà fare un’offerta affinchè la serata diventi il punto di partenza per un’altra iniziativa pensata nel ricordo di Mario. I fondi raccolti, infatti, saranno destinati all’ allestimento di una mostra di opere inedite di Mario Piccolino pittore, nonché alla realizzazione di un catalogo ad hoc, in occasione del secondo anniversario della sua morte.