#formia / “Ricordandoci di te”, nel terzo anniversario della morte di Mario Piccolino

da

Questa sera, martedì 29 maggio, a tre anni dalla scomparsa dell’avvocato e blogger Mario Piccolino, l’associazione “Amici di Mario Piccolino” ha promosso e organizzato una mostra presso il salotto culturale “Koinè” di Formia (via Lavanga). A partire dalle ore 20.30, dunque, avrà luogo l’evento “Ricordandoci di te”: una serata musicale, allietata dalla possibilità di rivedere il “Mago Piccolino” in alcune delle sue espressioni più vere, ma soprattutto più intime, i suoi quadri, alcuni dei quali inediti. Già in occasione del secondo anniversario, infatti, presso la Torre di Mola, sempre a Formia, fu organizzato un bellissimo viaggio artistico in un percorso tra le varie fasi, allestito attraverso le sale; oggi, come allora, ci saranno alcuni di questi quadri ed altri nuovi.

Al di là di chi attraverso la musica o l’esposizione dei suoi quadri creerà un’atmosfera di condivisione, quello da trascorrere, questa sera, infondo, sarà un momento in cui, ancora una volta, come già accaduto quest’anno in occasione della serata al Teatro Remigio Paone di Formia con lo spettacolo “Terra Mia”, la sua città elettiva lo manterrà vivo. Questa città scenario della sua attività e della sua sregolata passione politica e sociale, ma generalmente vitale ed, infine, della sua tragica morte, ucciso barbaramente sull’uscio del suo appartamento. Sarà un’esperienza, dunque, per sovvertire con i ricordi quel tempo finito lì dove generalmente tutto inizia, ad un “varco”. Sarà il modo di sfidare la verità riempiendo un luogo “di e con Mario”, presenzialista per eccellenza e innamorato follemente (tanto quanto criticamente) di questa città, che cercherà di restituirgli una minima parte di quel sentimento celebrandone l’esperienza artistica.