#itri / In piazza Pertini con il romanzo “L’Animologo” e la musica dialettale de “I Romano da Itri”

da

Parole e musica riecheggeranno in piazza “Sandro Pertini” a Itri, giovedì 9 agosto, alle 21, con la presentazione del romanzo “L’Animologo” ( edito “Giovane Holden Edizioni”) della giornalista e scrittrice Antonia De Francesco e le note dell’avvincente gruppo musicale i “Romano da Itri”. Una scoperta di riflessioni, melodie e forme dialettali in un solo appuntamento esitvo, frutto del viaggio che i protagonisti, guidati da Orazio Ruggieri, proporanno tra le pagine del libro nella storia di Giorgio e Levante e nella ricerca musicale del gruppo che si esibirà in performance di alto livello artistico, per le quali è giusto parlare di poesia dialettale musicale.

Ma chi saranno mai gli “animologi” ? “Si fanno avanti da uno dei tanti punti del foglio che raccoglie la narrazione della nostra storia personale – spiega l’autrice Antonia De Francesco – e cominciano, pian piano, a guidare la mano in un esercito di punteggiatura e diluvi di parole, permettendoci di guarire. Accanto a Giorgio arriva Levante: gli fa dono, nel silenzio, delle sue parole imbustate, vecchie di anni bellici, intrise di lacrime, speranza, ma costantemente d’amore. Il divario generazionale è però intangibile, vicini come sono empaticamente nello sterile spazio di una bianca corsia, in cui viaggia un ritorno a casa dall’essenziale, come insegnano quei casi di miseria in cui a colmare i morsi della fame ci pensa un semplice pugno d’erba bollita. Una sorta di pozione magica che andrebbe data in pasto a chiunque smarrisca il senso di sé e della propria vita. Giorgio, curato dalle lettere di Levante, lo comprende e non ferma il potere salvifico di quelle parole, diventando a sua volta un animologo”.

Romano Lepizzera ha fondato il suo gruppo “I Romano da Itri” nel 2003 per portare avanti un messaggio che affonda le sue radici nel dialetto “itrano”, insieme con Daniel Marciano (musica, chitarra, Mac, batteria) e ad Emiliano Cannavale (chitarra, violino). La formazione regalerà al pubblico performance che ricondurranno ad una dimensione prima del linguaggio, ad una preziosa tradizione culturale che questo gruppo conserva e divulga.

L’Animologo”, a pochi mesi dall’uscita, è già un successo tra i suoi lettori, nonché di critica, oltre ad essere stato tra i testi presenti alla “Fiera internazionale del libro” di Torino. Il testo è disponibile in tutte le librerie e sui i maggiori siti internet di e-commerce (Amazon, Ibs, Librerie Universitarie e tanti altri). Seguite la pagina facebook “L’Animologo” per tutte le curiosità, novità, per lasciare commenti e messaggi all’autrice.