#formia / Elezioni18, al via la campagna elettorale: sei i candidati al nastro di partenza

da

A mezzogiorno di ieri, sabato 12 maggio, allo scoccare di una lancetta improcrastinabile, sono state consegnate tutte le candidature, con firme a sostegno, che popoleranno la campagna elettorale che ci condurrà all’appuntamento col voto del prossimo 10 giugno, per la scelta del nuovo Sindaco di Formia. Sei, una donna e cinque uomini, a competere per la carica di Primo Cittadino: la candidata civica Paola Villa, il pentastellato Antonio Romano, il candidato del centro-sinistra Claudio Marciano, il candidato del centro-destra Pasquale Cardillo Cupo e i candidati civici, afferenti all’area di centro-destra, Mario Taglialatela e Gianfranco Conte.

Al netto di questo elenco, più esiguo dei nove nomi delle ultime amministrative del 2013 e dai quali ritroviamo solo quello di Paola Villa (tra i candidati sindaci, mentre tanti e tanti altri sono, nei vari elenchi delle liste, i tutt’altro che nuovi alle pagine della politica formiana) è già agevolmente deducibile che non abbia avuto luogo quel compattamento del fronte conservatore che aveva auspicato, tra altri, anche l’esponente politico d’area Aldo Forte, con una nota rivolta proprio, nei giorni scorsi, a Gianfranco Conte e Mario Taglialatela. Quest’ultimi concorreranno individualmente, facendo capo ai loro rispettivi progetti: “Formia ConTe” e “Formia Viva”.

Il centro-sinistra, dal canto suo, è riuscito a trovare la quadra in Claudio Marciano che è diventato la giovane espressione di convergenza delle forze progressiste della città, con la convinzione di ripensarsi al di là del momento elettorale in un progetto politico lungimirante. Antonio Romano, candidato del Movimento cinque stelle, invece, è ufficiale all’opinione pubblica già da tempo, essendo emerso dalla votazione su piattaforma certificata degli attivisti tra coloro che avevano dato la loro disponibilità, in linea con l’idea del movimento di applicazione della “democrazia diretta”. Il nome di Pasquale Cardillo Cupo è stato l’ultimo, in ordine cronologico, ad emergere, al culmine di una serie di vicissitudini strategiche, ma con la forza di raggruppare ben sei liste attorno al suo tentativo di indossare il tricolore.

Diverse le polemiche già affidate ai social network, piattaforme che, stando alle premesse, potrebbero diventare veri e propri campi di “battaglia” elettorale: dalla regolarità rivendicata dal centro sinistra e i pentastellati sull’iter burocratico di raccolta firme, alle accuse di “candidature stornate” con tanto di propaganda elettorale dirottata. Senza tralasciare i vociferati cambi di casacca, su più di un fronte, che, negli ultimi giorni, prima della scadenza del countdown, avrebbero avvelenato un po’ l’aria.

Così, in questo clima, parte ufficialmente la campagna elettorale che condurrà i circa 40mila abitanti di Formia alle urne nei trenta seggi dislocati in città, non senza un pizzico di rammarico legato alla calendarizzazione dell’eventuale secondo turno (ballottaggio) nella data del 24 giugno, giorno della festa del patrono San Giovanni, per la quale è stato necessario stabilire di dar luogo esclusivamente ai festeggiamenti religiosi ed il rinvio di quelli laici al 29 agosto (Giorno del Martirio del Santo del quartiere di Mola).

Ed ora tutti i candidati Sindaco con le relative liste e candidati consiglieri ( in ordine casuale):

GIANFRANCO CONTE – Lista “Formia ConTe”: Luigi Scafetta, Maria Agamennone, Gianni Cardillo, Roberta D’Angelis, Pompea Delle Donne, Antonio De Maria, Marco De Meo, Anna Rita De Santis, Arturo Ainnettone, Silvia Iannucci, Fausta Nasta, Salvatore Orsini, Alessandro Puliverenti, Daiana Puliverenti, Gian Maria Saponaro, Mario Signore, Maurizio Tallerini, Barbara Vaudo, Assunta Vellozzi, Christian Zerri.

MARIO TAGLIALATELA – Lista “Formia Viva”: Erasmo Nasta, Patrizia Celentano, Claudio Caporale, Manuela Ciaramella, Mario Meduri, Maria Paolino, Paolo Saccone, Biagio Mazzella, Gianni Purificato, Camilla Valeriano, Umberto Zangrillo, Assunta Faiola, Rosaria Tessitore, Graziana De Vito, Angelo Guglielmo, Matteo Marciano, Francesco Marseglia, Paola Candeloro, Antonio Poccia, Elio Guerriero, Eleonora D’Angiò, Ezio Testa, Filiberto Gentile e Sonia Larocca.

ANTONIO ROMANO – Lista “Movimento cinque stelle”: Adelja Polidori, Alexandro Lombardi, Angela Puzone, Antonio Contaldo, Cristina De Simone, Delia Forte, Francesco Candurro, Giampiero De Meo, Gianfranco Quarantina, Giovanni Zammito, Giuseppe Lettieri, Laura Ragazzini, Luciano Mollo, Luigi Russo, Maria Di Sorrentino, Maria Desirè Stenta, Mario Spiniello, Mirza Mehmedovic.

CLAUDIO MARCIANO - Lista “Formia Bene Comune”: Andrea Altiero, Maria Rosaria Battaglia, David Beniamino, Giuseppe Bortone, Angela Calantoni, Alessandranna Carta (detta Anna), Alessandra Ciccolella, Salvatore Ciccone, Salvatore Conte, Cosmo Del Pozzone (detto Mimmo), Lorenzo Di Russo, Miriam Filosa, Jason Ray Forbus, Marianna Gambino, Salvatore Genco, Giovanni Maria Gianino, Mario Giordano, Davide Marciano, Nunzia Mitrano (in Grossi), Daniela Moggi, Filomena Palazzo (della Filena), Giancarlo Palmaccio, Rossella Tempesta, Alessandro Testa.

- Lista “Partito Democratico”: Maria Rita Aniballe, Roberto Castracane, Gennaro Ciaramella, Erasmo Colaruotolo, Manlio Converti, Veruschka Cossuto, Giancarlo De Filippo, Luigi De Santis, Stella Maria Erotico, Maria Gabriella Evangelista, Antonio Ferraro, Pietro Filosa, Giovanna Frunzio, Pasquale Improta, Nicolangelo Izzillo, Biagio Valle, Giuseppe Marciano, Salvatore Marciano, Patrizia Menanno, Michele Mottola, Roberto Piazza, Clide Rak, Ernesto Schiano, Camilla Tolone.

PAOLA VILLA - Lista “Un’altra città”: Christian Lombardi, Matilde Aratari, Laura Brignone, Giovanni Brocco, Serena Cardillo, Carlo Cresci, Chiara De Luca, Maria Teresa Di Mario, Daniele Esposito, Gerardo Forte, Daniele Gaudenzi, Cosmo Manciocco Focina, Luigi Masiello, Michele Pannozzo, Angelo Riccardelli, Emanuela Sansivero, Stefano Scipione, Filippo Tomao, Lucia Treglia, Simone Troisi, Tommaso Turchetta, Antonio Valente, Gessica Valerio, Francesca Romana Zambigli.

- Lista “Formia città in comune”: Kristian Franzini, Domenico Aguzzoli, Rossana Berna, Marco Bianchini, Anna Casilli, Giovanni Costa, Francesco D’Angelis, Valeria Di Biasio, Pasquale Di Gabriele, Antonella Luongo, Sara Mastrobattista, Antonio Meschino, Daniele Nardella, Emanuela Pandozzi, Fabio Papa, Pasquale Pellegrino, Pasquale Petrone, Roberto Raccuglia, Angelo Russo, Marco Saraniero, Biancamaria Sarnacchiaro, Luigi Savarese, Mariarosaria Scognamiglio, Raffaele Valerio.

- Lista “Formia Vinci”: Antonio Capraro, Erasmo Purificato, Alfredo Masiello, Annarita Ciccolella, Stefano Di Russo, Alessio Purificato, Daniela Filosa, Tommaso Bosco, Chiara Capraro, Massilini Iannitti, Alessandro Bove, Roberta Pisani, Federica Caruso, Enza Ruggieri, Lorenzo Tassoni, Gianmarco Paternoster, Mario Miele, Davide Secondulfo, Simone Tomassi, Marina Scotti, Roberta Tomassi, Gelsomina Bosco, Eleonora Argano, Enrico Scotti.

- Lista “Ripartiamo con voi”: Anna Lucchese, Federica Pagano, Federica Ranucci, Carla Di Fava, Rossella Supino, Valentina Forcina, Pasquale Forte, Giovani Parravano, Giuseppe Panzarino (detto Pino), Dario Colella, Andrea Forcina, Mauro Gargiulo, Fabio Guglielmo, Egidio Sebastiano Lardo, Francesco Valerio (detto Tubino), Luigi Maddalena (detto Gino), Gina Purificato, Eliana Verdone, Viviana Masiello, Carmine Luongo, Carmine Forcina, Joseph Romano, Pasquale Martellucci (detto Lino) Ida Brongo.

PASQUALE CARDILLO CUPO – Lista “Forza Italia”: Gianluca Taddeo, Miriam Cupo, Eleonora Zangrillo, Marria Zannella, Valentina Amicucci, Benedetto Assaiante, Massimo Averaimo, Erasmo Ciccolella, Domenico Ciotoli, Stefania D’Auria, Diana De Meo, Pietro De Meo, Tania Forte, Giovanna Grella, Luigi Iavazzo, Caterina Pocella, Marco Palamaccio, Cluadia Penelope, Roberta Romano, Mafalda Satiro, Pierfrancesco Scipione, Ivana Sellari, Giorgio Tamburro, Martina Varesano.

- Lista “Lega con Salvini”: Giuseppina Porceddu (detta Giusy), Paola Angioni, Silvia Chiappini, Daniele D’Ambrosio, Alberto D’Angiò, Concetta D’Apuzzo, Antonio Bernardi (detto Antonello), Antonio Di Rocco, Giuseppe Di Russo (detto Pino) D’Amato, Gaetano Filosa, Vincenzo Forte, Antonella Guglielmo, Luna Mariangela Liberti, Enzo Claudio Lucano, Martina Matano, Stefania Miele, Vittorio Pecorino, Antonella Persico, Sara Purificato, Nicola Riccardeli, Mario Ruggieri, Filomena Scarano, Alessandra Schiappa, Angela Treglia.

- Lista “Fratelli d’Italia”: Leo Adriano, Ilaria Alvino, Giovanni Carpinelli, Ezio Ciccolella, Gaetana Emanuela Coppola, Marco D’Alessandro, Giuseppe La Manna, Alessia Lombardi, Valeria Lucignano, Virgilio Mallozzi, Luigia Mattozzi, Federico Migliorato, Francesco Novi, Donata Gina Padovani, Assunta Paglialonga, Valentina Pinto, Bruno Poggi, Monia Puma, Gerardo Riccardeli, Roberto Signuoi, Ilaria Treglia, Giulio Tomao, Daniela Maria Realfonzo, Vito Romano.

- Lista “Unione di Centro”: Erasmo Picano, Giovanni Valerio, Raffaele Manna, Sergio Scipione, Antonella Nardone, Laura Tipaldi, Franco Magistri, Antonio Cicatelli, Jessica Iannone, Michele Gallo, Teresa Punzo, Emilio D’Ambrosio, Monica Cuozzo, Cristina Contini, Giuseppe Testa, Veronica Pannozzo, Rossana Corsaro, Gisella Coppola, Stefania Palumbo, Federica Giuliani, Iolanda Masiello, Liviana Scarpa, Danilo Ottaviano Quintavalle, Nicola Paone.

- Lista “Idea Domani”: Nicola Limongi, Stefano Molineri, Adriano Alberti, Gianni Bove, Maria Capodiferro, Antonio Capuano, Ugo Giuseppe Centore, Annunziata Ciaravolo, Pasquale Conte, Daria D’Addio, Francesco Saverio De Chirico, Federico De Martino, Francesca De Meo, Federica Di Russo, Edoardo Giovanni Di Russo, Sheila Draughon, Renata Maione, Brigida Marino, Antonio (detto Tony) Montanaro, Angelo Odone, Claudio Simione, Marianna Tonziello, Roberto Viccaro, Arianna Vitarelli Zof.

- Lista “SiAmo Formia”: Antonio Miele, Augusto Ciccolella, Anna Vezza, Laura Capozzi, Viviana Cardillo Zallo, Gabriele Carluccio, Marina De Fabritiis, Alessandra De Fusco, Simona Dell’Anno, Antonio Di Cioccio, Danilo Di Russo, Rosario Esposito, Rosanna Firfea, Carlo Iacuzio, Oreste Maiolo (detto Tino), Cristian Masturzo, Giovanni Merlino, Eugenio Petrone, Alessio Saccone, Giovanni Salvati, Maria Salvati, Emilio Sparagna, Tovik Kolici, Antonia Verrecchia.