#gaeta / Post-elezioni, Magliuzzi (Leu): “sono orgogliosa di aver contribuito alla vittoria di Zingaretti”

da

Liberi e Uguali di Gaeta dopo le riflessioni sul voto dalle quali sono sicuramente emerse criticità riscontrate nel dato complessivo nazionale, è pronta a ripartire con ancora maggiore incisività nella propria azione politica locale. Incoraggianti sono stati i risultati ottenuti a Gaeta per l’elezione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Da tali dati emerge che i risultati di Gaeta sono al di sopra della media nazionale e sono i primi in termini percentuali della provincia di Latina nei Comuni con popolazione superiore al 15.000 abitati”.  Sono parole che esprimono soddisfazione per il risultato conseguito, quelle contenute in una nota a firma di Claudia Magliuzzi, candidata Leu di Gaeta che ha ottenuto 1100 preferenze personali, affermandosi non poco a livello cittadino e provinciale.

“Sono consapevole che certi risultati si possano ottenere con un lavoro di squadra che operi per un unico obiettivo – afferma la candidata Claudia Magliuzzi – Dedico quindi alle elettrici ed agli elettori questa significativa affermazione che insieme ad amici e simpatizzanti abbiamo costruito giorno dopo giorno per tutta la durata della campagna elettorale. Sono orgogliosa di aver contribuito alla vittoria di Zingaretti auspicando che questa nuova legislatura sia quella della svolta per la Sanità pubblica, per i trasporti, per il lavoro e per l’istruzione e formazione con una politica che vada incontro realmente alle esigenze dei territori esaltandone le diverse specificità e peculiarità”.

“Domani ripartirò – afferma Magliuzzi – con ancora maggior energia ed entusiasmo per una politica che sia finalmente basata sull’ascolto e sulla capacità di interpretare i bisogni e le istanze dei cittadini. Il mio obbiettivo è stimolare la partecipazione, specie dei giovani, per costruire un percorso politico che ci veda tutti protagonisti.Noi ci siamo, Liberi e Uguali, per i molti e non per i pochi”.