#golfo / Fratelli d’Italia arrivano le adesioni di Stefano Zangrillo e Marco Moccia

da

 

Nuove adesioni a Fratelli d’Italia dal sud Pontino, aderiscono al partito di Giorgia Meloni nei Comuni di Formia e Minturno, Stefano Zangrillo e Marco Moccia. Soddisfazione del Segretario Provinciale il Senatore Nicola Calandrini “Fratelli d’Italia si dimostra un partito in forte crescita non solo a livello Nazionale ma anche nella nostra Provincia, i fatti dimostrano una comunità politica che non cresce solo in consensi elettorali ma anche e soprattutto in adesioni come gli ingressi nel sud Pontino che con molta soddisfazione salutiamo oggi. La militanza politica di Zangrillo e Moccia parla per loro non ho molto da aggiungere, due persone che da molti anni fanno politica vera quella militante per il loro territorio e per la loro gente. Sono entrati nel partito giusto, perchè Fratelli d’Italia è proprio questo, popolo e territorio.”

Un commento alle nuove adesioni arriva anche dall’Onorevole Nicola Procaccini, Eurodeputato di Fratelli d’Italia “Quando una famiglia cresce non si può che essere contenti, vuol dire che si sta facendo bene. Sono particolarmente felice per il ritorno a casa di Stefano Zangrillo che conosco da quando era un giovanissimo segretario di Azione Giovani, a lui e a Marco Moccia auguro un buon lavoro, sanno che nel sottoscritto ed in Fratelli d’Italia loro e tutti i cittadini di Formia e di Minturno possono avere sempre un punto di riferimento”.

Parola dunque ai nuovi aderenti con Marco Moccia che commenta così la sua scelta “Dopo tanti anni di militanza politica ho ritenuto opportuno e giusto sia per me ma soprattutto per il mio gruppo e per i miei sostenitori, di aderire ad un partito che oltre a rispecchiare valori e principi in cui credo ha tutte le potenzialità e le rappresentanze Istituzionali per tentare di risolvere i problemi del nostro territorio. Sono abbastanza conosciuto a Minturno e al di là di come la si pensi politicamente credo che tutti, anche gli avversari, possano concordare sul fatto che sono una persona concreta a cui piace l’azione, a cui piace risolvere i problemi e non fare chiacchiere. Fratelli d’Italia è il partito giusto per diventare concreti perchè fatto da persone concrete per questo non posso che ringraziare il Senatore Calandrini e l’On. Procaccini per avermi accolto con entusiasmo e soprattutto fiducia in questo grande partito, ora dobbiamo solo metterci a lavorare per la nostra terra e per la nostra gente”.

Sul fronte Formia Stefano Zangrillo commenta così la sua scelta “Misi piede per gioco nella sede del MSI in Via Lavanga a 13 anni per poi uscirne a 26 perchè non condividevo più nulla di quella che fu Alleanza Nazionale. Sono stato l’ultimo segretario cittadino di Azione Giovani e al congresso che consacrò Giorgia Meloni segretario nazionale del movimento giovanile, io non sostenni lei ma Carlo Fidanza, oggi invece proprio grazie a Giorgia ho deciso di tornare alla mia prima casa politica che ora porta il nome di Fratelli d’Italia, un partito identitario e sovranista. Una scelta che ho fatto soprattutto in funzione della mia città, in FDI ci sono persone che possono aiutarci a dare voce alle nostre istanze, progetti, iniziative e denunce a tutti i livelli Istituzionali per questo voglio ringraziare il Senatore Nicola Calandrini che da vero rappresentante del popolo ha dato la sua incondizionata disponibiltà per il lavoro che dovremo fare. Un ringraziamento speciale all’Onorevole Nicola Procaccini a cui mi lega la comune storia politica. Dai movimenti giovanili ad oggi, sono passati più di venti anni e nonostante Nicola abbia ricoperto e ricopre ruoli istituzionalmente importanti è rimasto un uomo del popolo perchè un politico di destra questo è, per me Nicola è un esempio”.

“Mette il sigillo finale il Responsabile del Dipartimento Centro-Sud Pontino di Fratelli d’Italia Pierpaolo Marcuzzi “Due ingressi importanti che in termini di politica operativa ci rendono ancor più completi per le sfide che arriveranno sia a livello locale che Nazionale. Felice soprattutto di ritrovare Stefano Zangrillo nella mia famiglia politica, un elemento di valore con cui 10 anni fa ho condiviso un percorso politico importante per la mia formazione amministrativa. Auguro buon lavoro ai nuovi arrivati”.

Com. Stampa – Stefano Zangrillo e Marco Moccia (Fratelli d’Italia)