#sudPontino / Elezioni Regione Lazio: al via la conta dei voti, giochi aperti per la Presidenza

da

Non sono iniziati da molto gli scrutini per le elezioni regionali che, quest’anno, riguardano solo la Lombardia nel nord Italia ed il Lazio nel centro. E’ ancora presto per sapere, dunque, chi sarà il governatore del Lazio tra Nicola Zingaretti, candidato centro-sinistra, già Presidente della Regione; Stefano Parisi per il centro-destra; Roberta Lombardi del Movimento cinque stelle; Sergio Pirozzi indipendente; Antonino Mauro di CasaPound Italia; Elisabetta Canitano di Potere al Popolo; Giovanni Paolo Azzaro di Democrazia Cristiana; Jean Leonard Touadi di “Civica Popolare Lorenzin” e Stefano Rosati di “Riconquistare l’Italia”. I dati che emergono, sulla piattaforma “Eligendo”, in base alle prime sezioni scrutinate prospettano un serrato testa a testa tra i candidati delle due grandi coalizioni, Zingaretti e Parisi, ma, esattamente come in seno alle dinamiche nazionali, subito dopo, per ora senza grandissima distanza, c’è la Lombardi del M5s. Ricordiamo che, nel Lazio, sono 5.285 totali le sezioni in cui ha luogo lo spoglio e solo nelle prossime aumenteranno i numeri su cui ragionare, fino al risultato definitivo.