#formia / “Kinderiadi” : i giovani formiani Forcina e Wilson all’evento nazionale di volley

da

Due giovani atleti di Formia, Giorgio Forcina, della pallavolo Olimpia e David Antonio Wilson, della Pallavolo Sud Pontino, hanno partecipato con la rappresentativa del Lazio alla 36^ edizione del “Trofeo delle Regioni – Kinderiadi 2019”, svoltosi a Lignano Sabbiadoro, Latisana e Rivignano, in provincia di Udine. Le Kinderiadi sono la più importante manifestazione nazionale di volley giovanile, coinvolgendo in tutta Italia, migliaia di atleti con età fino a 16 anni. La formazione laziale, guidata dall’allenatore Marco Dessi, dal vice Stefano Vazzana e da un qualificato staff tecnico, ha effettuato un percorso eccellente, conclusosi con cinque vittorie su otto gare disputate, l’ultima delle quali terminata con il successo di due a zero nei confronti della rappresentativa della Campania.

I due atleti formiani, Wilson e Forcina, hanno svolto una intensa preparazione, durata diversi mesi, con allenamenti in tutto il territorio regionale, tanto da coinvolgere, in maniera omogenea, tutte e cinque le province, oltre ad effettuare una serie di amichevoli ed il collegiale svoltosi dal 15 al 21 giugno, al PalaPolsinelli di Sora. Gli atleti formiani, facenti parte della rosa dei 13 titolari, sono stati scelti tra migliaia di giovani pallavolisti della regione, riscuotendo l’apprezzamento del CQR del Lazio. In particolare, l’atleta David A. Wilson, di appena 15 anni, si è distinto nel ruolo di “centrale”, conseguendo il 6° posto assoluto nella Top Player del torneo, con 30 punti di attacco e 42 punti complessivi, unico, tra tutti gli atleti del Lazio, a figurare in una Top Player nazionale. Ma siccome le buone notizie non arrivano mai sole, ecco che, proprio in virtù delle recenti ottime prestazioni, su segnalazione del tecnico federale Monica Cresta, David Antonio Wilson è stato convocato dalla Federazione Nazionale di Pallavolo per partecipare allo stage in programma dal 14 al 18 luglio, presso il centro sportivo di Vigna Di Valle a Bracciano.