#beachvolley / Allo “Spiaggione” di Gianola la tappa del campionato italiano under19 femminile

da

Formia e lo sport: un binomio inscindibile. Lo spettacolo del beach volley giovanile monopolizzerà tutta la settimana nell’ambito dell’evento “Un mare d’estate” promosso dal Comune di Formia con la collaborazione della Fipav e dell’Ulisse Volley. Sui campi allestiti nell’area dello “Spiaggione”, sul litorale di Gianola, da oggi fino a domenica 23 riflettori puntati sul campionato italiano femminile under19, sulle tappe tricolori under 21 maschili e femminili e gran chiusura sabato 22 e domenica 23 con il circuito regionale serie Beach 1. Ieri intanto sono arrivate in città le prime coppie della categoria under19 provenienti dalla Lombardia, dall’Umbria e dal Lazio, che hanno testato i campi di gara allestiti dalla Fipav allenandosi tra di loro e avendo come sparring partner il padrone di casa e testimonial della kermesse Salvatore Rossini.

Tra stanotte e stamane sono arrivate le altre iscritte provenienti dalle diverse regioni d’Italia che si contenderanno la vittoria della seconda tappa tricolore. Alle 19 è fissata la cerimonia di premiazione. Il libero della Nazionale italiana e del Modena successivamente si è intrattenuto con gli allievi delle diverse associazioni sportive locali. Tanta emozione si leggeva sul volto dei ragazzi che hanno avuto il piacere e l’occasione di provare qualche scambio con un campione del suo spessore. A bordo campo era presente l’assessore allo Sport Alessandra Lardo che ha controllato da vicino che la macchina organizzativa fosse perfetta. Il beach volley tricolore proseguirà con l’under21 domani (dalle 9 alle 19) e venerdì (dalle 9 alle 17).

Com. Stampa – Comune di Formia