Nonostante le corse ai regali last minute rimangano per molti un classico dei giorni che precedono il Natale, il 52,3% delle persone vorrebbe ricevere proposte dalle aziende in vista delle festività tra fine ottobre e fine novembre ed il 46,2% inizia già a comprare le prime strenne nello stesso periodo. È questo quanto emerge da un sondaggio svolto da Esendex per comprendere meglio le abitudini di acquisto degli italiani nelle settimane prima delle feste.

Lo shopping per i regali natalizi rappresenta per qualcuno un’attività molto piacevole in cui si sceglie un pensiero per gli amici e i familiari e per altri coincide con un periodo di corse all’ultimo minuto, ma per tutti è senza dubbio uno dei momenti in cui viene effettuato il maggior numero di acquisti.

Secondo un sondaggio* svolto da Esendex, leader nelle soluzioni per la comunicazione mobile per le aziende, è ben il 46,2% a iniziare gli acquisti tra la fine di ottobre e la fine di novembre, ovvero da uno a due mesi prima del Natale, mentre il 29,5% li anticipa entro la metà di ottobre. Il restante 24,3% preferisce, invece, aspettare l’inizio di dicembre prima di iniziare lo shopping.

Agli intervistati è poi stato chiesto quando vorrebbero ricevere offerte e proposte di strenne natalizie e più della metà (52,3%) ha risposto tra fine ottobre e fine novembre, il 37,3% entro metà ottobre e il 9% dai primi di dicembre in avanti, mentre l’1,4% non è interessato o non festeggia il Natale.

Considerando che un buon numero di persone desidera ricevere offerte e proposte molto prima delle festività, è stato poi domandato se considererebbero la possibilità di acquistare un regalo natalizio a seguito di una promozione ricevuta via SMS o Whatsapp e a questa domanda l’83,8% ha risposto che lo farebbe sicuramente o probabilmente.

“La nostra indagine ha confermato che le persone iniziano a pensare allo shopping natalizio con ampio anticipo e sono molto ricettive a suggerimenti e offerte già nei due mesi precedenti alle festività. Le aziende non possono quindi permettersi di arrivare in ritardo con la promozione delle proprie proposte”, ha commentato Carmine Scandale, Head of Sales di Esendex Italia, che ha concluso: “Le nostre soluzioni di mobile messaging rappresentano un’eccellente modalità per effettuare, anche in vista del Natale, campagne marketing mirate ed efficaci, consentendo di raggiungere le persone direttamente sul proprio smartphone, il touch-point di eccellenza per clienti e potenziali clienti”.