#gaeta / 75° Anniversario della liberazione della città, la celebrazione voluta dall’Amministrazione

da

l 19 maggio 2019 ricorre il 75° anniversario della liberazione della Città di Gaeta dall’occupazione tedesca da parte delle truppe americane. Nella nostra nazione è stato scelto convenzionalmente il 25 aprile come data della Festa della Liberazione perché in quel giorno, nel 1945, vennero liberatele Città di Torino e Milano. La città di Gaeta venne liberata quasi un anno prima. A distanza di 75 anni, l’Amministrazione comunale vuole ricordare quell’evento con una cerimonia che avrà luogo domenica 19 maggio, alle ore 10, in Piazza XIX Maggio. Saranno presenti Cittadini, autorità militari, civili e religiose, associazioni combattentistiche e d’arma, militari della nave americana «Mount Whitney» e allievi della Scuola Nautica della Guardia di Finanza.

Dopo le cerimonie dell’alzabandiera e della deposizione di una corona di alloro – che sarà collocata sotto l’epigrafe marmorea di piazza Mons. Di Liegro, in memoria ed in onore dei caduti a Gaeta nella II Guerra mondiale – l’evento commemorativo si concluderà con Il concerto della Banda Musicale delle Forze Navali Americane in Europa in Piazza Mons. Di Liegro. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Nell’ambito della festa della liberazione, la sala consiliare del palazzo comunale fino al 20 maggio ospiterà la mostra «75′ anniversario della liberazione di Gaeta» ove saranno esposti cimeli del Museo del Fronte e della Memoria risalenti alla II Guerra mondiale. A cura del Circolo filatelico-numismatico «T. Valente», dal 17 al 19 maggio, nei locali del Club Nautico sarà esposto materiale documentale del periodo e saranno disponibili cartoline con annullo speciale figurato.

Com. Stampa – Comune di Gaeta