#minturno / “Solcare Minturnae”: la voce di Lello Serao per “Il vecchio e il mare” di Hemingway

da

Domenica 17 Giugno alle ore 18:00 l’ultimo appuntamento con le letture nella splendida cornice della torre saracena sul monte d’Oro a Scauri per il cartellone di eventi “Solcare Minturnae” promosso dall’amministrazione comunale, dalla Soprintendenza ABAP per le province di Frosinone, Latina e Rieti, il Parco regionale Riviera di Ulisse e finanziato dalla Regione Lazio con la direzione artistica di Maurizio Stammati.  Chiude il ciclo dei classici dedicati al mare, dopo “La linea d’ombra” di Conrad letta da Peppe Servillo e “Mobydick” di Melville da Maurizio Stammati, è ora il turno di uno dei più celebri romanzi di Ernest Hemingway, “Il vecchio e il mare” con la profonda voce di Lello Serao. Il vecchio pescatore Santiago, che da ottantaquattro giorni non riesce a pescare niente, prende il largo con la sua povera barchetta, quando finalmente abbocca ad uno dei suoi ami un pesce enorme. Tra l’uomo e la preda inizia una lotta terribile; il pesce reagisce fuggendo sott’acqua e trascinandosi dietro la barca, per tutto il giorno e per tutta la notte. Ingresso libero.

Com. stampa