#formia / Maggioranza: salgono a sette i consiglieri comunali del gruppo “Un’altra città”

da

La politica come il fine della vita etica. La vita associata è una esigenza naturale degli uomini (Aristotele), e come tale determina nell’uomo anche l’esigenza di diverse collocazioni, mai dimenticando l’obiettivo finale, la polis. Nei giorni scorsi il gruppo di Un’Altra Città ha visto l’ingresso nelle proprie file dei Consiglieri di Maggioranza, Valentina Forcina, Giovanni Costa e Daniele Nardella, nella determinazione di rafforzare la validità del progetto civico e plurale portato avanti negli anni dal nostro gruppo. Dall’inizio dell’amministrazione Villa, Un’Altra Città ha sempre mantenuto vivo il confronto con i gruppi consiliari e diverse sono state le idee che ci hanno visto assieme nel corso di questa avventura politica e sociale. Non possiamo che accogliere con gratitudine chi per affinità ideologiche e di metodo sceglie di perseguire i nostri propositi per Formia e i Formiani indossando i colori della nostra “Maglia”.

È sicuramente rilevante come l’eterogeneità politica dei tre consiglieri sia un arricchimento per il gruppo, che non ha mai perso il “vizio del confronto”. Da ora, Un’Altra Città porta con sé sicuramente l’onore di vedersi rappresentata da 7 consiglieri di maggioranza, ma contemporaneamente sente la responsabilità di dover dare agli stessi il supporto politico necessario per una rinnovata azione politica e di chiedere agli stessi una ancor più forte incisività nell’azione di governo della città. Tante, infatti, sono le sfide ed i progetti da condurre alla meta, tante sono le azioni di risposta alla città da mettere in campo. Nell’auspicio che Un’Altra Città possa presto crescere di associati e partecipanti alla vita pubblica della città auguriamo ai nostri sette Consiglieri di Maggioranza il più sincero e auspicabile buon lavoro.

Com. Stampa – Un’Altra Città